Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2018

Controlli Preliminari Sul Sito Web

Nelle fase iniziali di un sito web ci sono dei controlli da fare, senza i quali è inutile avviare il processo di miglioramento.

Hai fatto lo stress test? Come si comporta il tuo sito quando entrano più utenti contemporaneamente? Un ottimo strumento è https://loadimpact.comHai messo un controllo sul funzionamento costante del tuo server? Può capitare che il tuo server ha problemi, per vedere se e quando si sono verificati degli stati down del tuo sito web ci viene incontro: https://uptimerobot.comTi sei assicurato che le E-Mail del sito arrivino al destinatario? A volte il server ha dei problemi oppure non hai impostato correttamente il codice lato server, la migliore soluzione è inviare un contatto dal form del sitoSe il sito è in più lingue o ha un blog hai installato più viste? In Google Analytics (se è questo lo strumento che usi) è importante lasciare una vista completa ma impostare una vista differente per ogni lingua e lasciare comunque una vista genericaHai inserito la privac…

Tengo Solo Facebook! - Facebook VS Siti Web

Questi giorni mi è capitato un cliente che ha un negozio di calzature, intenzionato a realizzare un E-Commerce, a seguito di uno studio di fattibilità gli ho espressamente sconsigliato la realizzazione di un E-Shop ma gli ho presentato la possibilità di realizzare un sito web condatabase "base" che possa fare aumentare il fatturato del suo negozio fisico. (Io e i miei colleghi della Stefanelli Web, l'abbiamo chiamato "Simular E-Commerce"). Attualmente la sua intenzione è quella di mantenere e gestire solo la pagina Facebook, effettivamente come dargli torto: è gratis, è usato da milioni di persone e per di più ottiene sempre dei riscontri; ma allora perché sbaglia a non spendere soldi per un costoso sito web?
Premessa: secondo fonti accreditate in media ogni uomo compra 2,3 paia di scarpe all'anno e la donna 3; questo negozio potenzialmente copre circa 20.000 abitanti. Un potenziale di 275 vendite giornaliere (oltre a quelle che già effettua).
Un esempio concr…

Se Hai Un Sito Web Per La Tua Azienda Ecco Come Puoi Risparmiare Tempo E Soldi In 5 Minuti

Hai una Piccola/Media impresa e hai un sito web, ma non sei molto addentrato nel mondo internet, oppure lo sei ma non sai bene cosa fare? Da molti anni seguo il marketing sul web di molte aziende e ti metto a disposizione la mia esperienza per farti evitare errori banali che spesso vedo in molti siti web - errori che fanno perdere tempo e soldi! In 5 minuti saprai subito correggere la situazione, partiamo! Installa le statistiche - Molti siti web non hanno neanche installato le statistiche, un conto è non analizzare le statistiche un conto è non averle! In questo caso anche se prendi un consulente, questo non può analizzare niente per il semplice fatto che non ha niente su cui lavorare, per vedere se Google Analytics è installato correttamente ti consiglio di installare il "tag assistant di Google" (valido per il browser Google Chrome)

I Siti Leggeri Rendono Di Più!

La nostra è una vita stressante: manca il tempo, dobbiamo fare le cose di fretta! Probabilmente non è la prima volta che senti e percepisci perfettamente il senso di questa frase e come potrai ben capire tutto questo è collegato anche con il mondo dei siti web poiché questi sono al servizio degli utenti. Utenti che quando entrano in un sito web non hanno il tempo e la fantasia di vedere le idee strabilianti dei tuoi super effetti! Questo concetto purtroppo non è ben entrato nella testa di molti che ancora si ostinano a fare siti dagli effetti supersonici (il culmine lo ha raggiunto flash, ancora qualcuno si azzarda ad adoperare…) Un utente nel tuo sito già nei primi secondi decide se proseguire oppure abbandonare il sito in base a molti fattori tra i più importanti l'utente si chiede: - Che cosa mi offre questo sito? - Può risolvermi il mio problema? - Quanto ci mette a risolverlo?
Ed è quindi essenziale la presenza di un bel titolo che non sia “disturbato” eccessivamente da anim…

Come Devi Impostare I Contenuti Nel Tuo Sito Web

Ci Sono differenze importanti tra monitor e carta. Ecco le informazioni principali per farti scrivere in modo idoneo contenuti rivolti al tuo sito web! I contenuti sono un aspetto fondamentale nella comunicazione; contenuti di qualità provocano un maggior interesse da parte dell'utente, il quale approfitta di tali informazioni per poi renderle utili nella vita quotidiana. però esiste una sostanziale differenza tra contenuti sul web e su carta. Nel primo caso si parla di ipertesto (o meglio testo interattivo) dove il testo è completato da link, immagini, video e suoni ed effetti dinamici; nel secondo caso i testi sono fermi ed ovviamente al pagina non ha animazioni. Ogni giorno sul web vengono pubblicati miliardi di contenuti e secondo i maggiori esperti del web writing (coloro che scrivono per lavoro) ci sono delle regole chiare e ben definite che bisogna rispettare: non dimenticare che l'utente del web oltre ad essere distratto da effetti dinamici è anche davanti a un monitor…

Come Fai A Vedere In Quanti Fanno Click Su Un Determinato Pulsante Tramite Google Analytics

Google Analytics ti dà la possibilità di fare tantissime cose tra cui anche quella di farti monitorare i click su un singolo pulsante; e qui la domanda ti verrà spontanea: "A cosa mi può servire tracciare un semplice click su un qualsiasi pulsante?". Se ad esempio nel tuo sito web hai un pulsante con scritto "Aggiungi al carrello" oppure "Registrati" grazie a questa possibilità puoi determinare in quanti si sono registrati o in quanti hanno aggiunto sul carrello... con questo metodo puoi confrontare le "conversioni" generate da determinate parole chiavi , da determinati annunci, etc.. e ottenere così informazioni prezioso sul tuo prossimo piano marketing. Ad esempio: se crei un annuncio con le seguenti parole chiave: - borse in pelle di qualità => in 5 persone hanno aggiunto sul carrello un prodotto - borse in vera pelle=> in 2 persone hanno aggiunto sul carrello un prodotto
in questo modo sai che la prossima volta che farai marketing punterai…